Motosega termica: caratteristiche!

Avere il dispositivo sbagliato può disturbare le vostre attività. Infatti, ogni tipo di motosega è adattato ad un uso specifico. Con tutti i modelli, non è sempre facile mettere le mani su quello giusto. Ci sono diverse cose da considerare prima di acquistare questo strumento. Tra motosega termica ed elettriche ci sono delle differenze.

Matrix EK 2400-40 AKMentre le motoseghe elettriche sono progettate per lavori una tantum, le motoseghe a gas sono realizzate per lavori intensivi e di grandi dimensioni. Le motoseghe termiche sono più potenti e sono adatte per l’abbattimento in mezzo alla foresta. I modelli presenti sul mercato sono dotati di una potenza che va da 700 a 6400 Watt.

Tuttavia, dovete essere consapevoli che a causa della potenza delle motoseghe termiche, esse emettono più rumore di altri tipi di motoseghe, ma sono più pratiche per il lavoro fuori casa. Tuttavia, se l’utente è alla ricerca di un dispositivo destinato a questi usi, allora vale la pena di acquistare le motoseghe.

Anche se siete sicuri che questo tipo sia quello di cui avete bisogno, ciò non significa che il processo di acquisto sia completo. Da lì devono essere presi in considerazione altri elementi tecnici. Questi differenziano ogni modello che si incontra. Nella tabella sottostante avete la possibilità di avere una panoramica delle migliori motoseghe termiche con le rispettive caratteristiche.

Criteri per la scelta di una buona motosega termica

A parte il marchio, le caratteristiche tecniche sono molto decisive per determinare la qualità di un modello. Sono quindi questi gli elementi che costituiscono il criterio principale per la scelta di una motosega termica.

Per fare la scelta giusta di una motosega termica è necessario fare un bilancio dei principali criteri di selezione.

Diversi produttori presentano ciascuno diversi modelli di motoseghe termiche e gli utenti hanno difficoltà a scegliere il prodotto migliore. Infatti, un prodotto che ha soddisfatto un cliente può essere molto disastroso per un altro.

Chi non ha familiarità con il campo si chiede perché questo accade. Infatti, se succede è perché non hanno considerato le loro reali esigenze prima di acquistare l’articolo. Si può avere un prodotto di qualità molto buona, ma non serve a nulla finché non è adatto allo scopo a cui è destinato.

In realtà, tutte le altre proprietà non sono nulla in confronto a questo criterio. Frequenza ed essenza d’uso sono in cima alla lista perché definiscono il prototipo di motosega di cui avete bisogno.

Serbatoi

Qualsiasi confronto tra motoseghe termiche vi dirà che è essenziale avere un’unità a doppio serbatoio, uno per l’olio e l’altro per la miscela di olio e benzina. Una motosega che funziona ad olio facilita la manutenzione della catena. Ciò significa che non si rischia un guasto anche a velocità molto elevate. Gli accessori forniti con l’utensile devono essere controllati. L’olio e le taniche di benzina rendono sempre più facile il rifornimento di queste macchine, soprattutto per quelle con una piccola apertura.

Modalità di avvio della motosega termica

Oggi, iniziare senza sforzo è possibile grazie all’evoluzione nella progettazione delle motoseghe termiche. La cosa migliore è avere uno strumento con un pulsante di avvio elettronico. Tuttavia, gli apparecchi di questa classe hanno ancora un dispositivo di avviamento. I modelli migliori ne hanno uno con un sistema a molla più facile da domare. Quindi sta a voi scegliere quello che vi fa sentire a vostro agio. Le unità termiche a volte diventano un po’ nervose quando il motore è freddo. Pertanto, assicuratevi che quello che acquistate sia dotato di una pompa di adescamento manuale e di uno starter.

Il tipo di catenaEinhell BG-CS 85 E

La catena deve essere diversa a seconda della densità del legno da tagliare. Diversi profili di sgorbia possono essere valutati in base alle vostre esigenze. Il profilo a sgorbia quadrata o lo scalpello è adattato a legni robusti. Si trova quindi in apparecchi potenti. Per coloro che hanno meno di 45 cm di barra di guida, la catena adotta un profilo a sgorbia semi-scalpello adatto all’uso che richiede una potenza media o alta. Per quanto riguarda la catena con profilo a sgorbia semitonda, è quella che le motoseghe termiche a bassa potenza tengono. Infine, c’è la catena con profilo a sgorbia tonda, che è adatta a tutte le lunghezze delle barre. Tuttavia, non ha lo stesso effetto sul legno. Mentre con i legni morbidi scorre dolcemente e silenziosamente, con i legni duri si stanca molto velocemente.

Sicurezza della motosega termica

Data la potenza delle motoseghe termiche, la sicurezza è diventata un problema di alto livello. Per questo motivo, prima di acquistare l’utensile, è necessario controllare i vari dispositivi di sicurezza. Tra le parti, la catena è la più pericolosa. La sua finitura e la sua lunghezza ne definiscono l’affidabilità. A parte questo, i modelli dotati di paramani sono i più sicuri. Il suo ruolo è quello di evitare che l’utente sia colpito da possibili contraccolpi a catena. In breve, i dispositivi di sicurezza indispensabili sono il freno a catena e il sistema antirimbalzo.

L’uso

Se siete particolarmente attratti da una motosega termica con una barra guida di meno di 45 cm, non preoccupatevi, in quanto sono versatili. Qualunque sia la natura e la frequenza di utilizzo, sono perfetti in termini di taglio e potenza.

Esistono anche altri modelli con caratteristiche diverse. Per coloro che tagliano il legname regolarmente, le motoseghe con un recinto più piccolo di 45 cm sono le più adatte. Il più delle volte, si possono vedere nelle mani di professionisti. Sono più spesso utilizzati per lavori intensivi. Quindi una buona notizia per voi, perché le tre migliori motoseghe illustrate sopra – la motosega termica Parker, la motosega termica Timberpro o la motosega termica Gt Garden – possono essere a casa vostra per aiutarvi in queste attività. Per questo tipo di manutenzione è necessario un utensile con una potenza da 2500 a 6500 Watt. Questi forniscono una lunghezza di taglio compresa tra 45 e 80 cm.

Per i lavori di potatura, sono più adatti strumenti più leggeri. Data la semplicità del lavoro, è sufficiente una larghezza di taglio inferiore a 35 cm. I privati fanno ampio uso di strumenti adatti a questa attività per la sua facilità d’uso.

Le persone che spesso affrontano rami di dimensioni sufficientemente grandi usano i pali di potatura. A questo proposito si deve tener conto della posizione degli accessori, poiché il lavoro richiede movimenti più complessi. Qui non è importante solo la convenienza, ma anche la sicurezza.

Ryobi 5133002186 RCS2340Il marchio della motosega termica

Questo criterio è molto influente per i clienti. L’esperienza dei produttori è molto importante per la qualità dei prodotti. Non per niente questi tre prodotti sono inclusi in questa tabella. La motosega termica Parker è un marchio di fiducia nel settore del taglio. Accanto ad essa, anche la motosega termica Gt Garden ha una grande reputazione. Le opinioni dei clienti e dei tester sono molto importanti, soprattutto dal punto di vista tecnico. Tra l’altro, è da loro che si può valutare la perizia di queste insegne. Senza dimenticare le varie certificazioni. E, naturalmente, anche la motosega termica Bosch è tra le migliori.

A parte tutti questi elementi, ricordate che il motore in termini di cilindrata è molto più potente. Inoltre, la velocità di taglio è decisiva per raggiungere i vostri obiettivi in meno tempo.

Motoseghe termiche di bassa gamma

Tutto ciò che è stato detto finora riguarda gli elementi tecnici. Tuttavia, il budget contribuisce anche al processo di approvvigionamento. La motosega termica Gt Garden è una motosega termica economica. Il prezzo dei dispositivi in questa classificazione è compreso tra 80 e 100 €. Oltre a questo modello, la motosega termica Timberpro è interessante anche per il suo prezzo molto interessante. Tuttavia, ciascuno dei modelli di questa gamma è facile da usare. Questi due in particolare soddisfano i buoni criteri per l’acquisto di una motosega termica. Poi ci sono quelli a metà della gamma il cui prezzo è tra i 100 e i 200 €. La motosega termica Parker rientra in questa categoria. Attraente per la sua potenza, è anche apprezzato per il suo prezzo.

Le motoseghe termiche top di gamma

I dispositivi con un prezzo superiore a 200€ sono classificati come di fascia alta. Certo, un modello di questa categoria non è una motosega termica a basso costo, ma il suo costo di acquisto è giustificato dalla sua potenza e dalla sua particolarità. Se consultate un confronto tra le motoseghe termiche, capirete senza dubbio che quelle di questa gamma sono i dispositivi utilizzati dai professionisti e hanno caratteristiche superiori in termini di tecnicità.

ECHO CS 680Sintesi sulla motosega termica

Prima di consultare un professionista, è quindi essenziale specificare cosa si intende fare con la motosega, il tipo di attività che si intende svolgere o anche l’area di intervento. Solo dopo avrete altre referenze. La determinazione della potenza conta per l’intensità del lavoro da svolgere. Lo stesso vale per la lunghezza della catena che dà i tagli necessari. A questo proposito, i dispositivi di sicurezza sono un criterio che merita più attenzione di altri per la loro importanza per la garanzia di utilizzo da parte dei clienti.

Tra tutte le proposte che vi arrivano, diversi marchi stanno lottando per ottenere il vostro interesse. Le principali marche offrono una vasta gamma di dispositivi, dai più economici ai più costosi. E questo con tutte le caratteristiche di cui avete bisogno.

Poi il budget arriva per ultimo. Anche se trovate una motosega termica piccola ed economica, non serve a nulla se le sue caratteristiche non sono adeguate alle vostre esigenze. Tuttavia, gli articoli sono classificati in base al raggio d’azione, in modo che ognuno possa trovare la sua parte.

Dopo aver letto questa guida, non rischierete più di perdervi nelle vostre scelte. Ricordate che una scelta sbagliata da un lato mette a rischio la vostra sicurezza e dall’altro ostacola le vostre prestazioni sul lavoro. Tanto più che la vostra convenienza potrebbe essere disturbata da una motosega termica non appropriata, anche se di qualità.

 

La nostra classificaMakita UC4041A

Primo posto motosega ECHO CS 500 ES

Secondo posto motosega Ryobi 5133002186 RCS2340

Terzo posto motosega ECHO CS550

Quarto posto motosega SHINDAIWA 667

Quinto posto motosega Makita UC4041A